Suggerimenti Per Correggere L’errore Di Deviceiocontrol

Nelle ultime settimane, dei nostri lettori hanno segnalato bug di Deviceiocontrol.

Questo software è considerato affidabile da oltre 30 milioni di utenti in tutto il mondo. Provalo gratis oggi.

Ho creato il loro dispositivo nello spazio del kernel e questo elemento è disponibile nello spazio utente con CreateFile. Posso inviare alcuni dei driver ioctl e funzionano bene. Non sanno come aiutarti a capire cosa succede dopo wdfrequestcomplete. Al ritorno ottengo prima l’errore (funzione non valida). Prima che questo possa essere identificato come un duplicato contrassegnato, tieni presente che a questo punto c’è una differenza quando scrivo la mia scheda ioctl e scelgo IO sync su async.

fd = CreateFile(dev_path,    (FILE_GENERIC_READ FILE_GENERIC_WRITE), | (FILE_SHARE_READ | FILE_SHARE_WRITE),    NULLA, APERTA_ESISTENTE, 0, NULLA);// ... controlla gli errori quiDeviceIoControl(fd, // gestione dispositivi    VIRTQC_CMD_MMAP, // Invia comando    &Buffer di ingresso,    inputBufferLength,    &Buffer di uscita,    lunghezza dell'ostacolo in uscita,    &lunghezza della schiena,    (SOVRAPPOSTO) NULL); // nessuna struttura di sovrapposizione necessaria sincronizzazione io configurazione

deviceiocontrol non riuscito

stato = WdfRequestRetrieveInputBuffer(Richiesta, InputBufferLength, &inputBuffer, NULL);se (!NT_SUCCESS(stato))    WdfRequestComplete(richiesta, STATUS_INVALID_PARAMETER);    tornare a;inputVirtArg dovrebbe essere uguale a (VirtioQCArg*)inputBuffer;stato = WdfRequestRetrieveOutputBuffer(Richiesta, OutputBufferLength, &outputBuffer, NULL);se (!NT_SUCCESS(stato))    WdfRequestComplete(richiesta, STATUS_INVALID_PARAMETER);    tornerà a;outputVirtArg significa (VirtioQCArg*)outputBuffer;Interruttore (codice IoControl)Caso VIRTQC_CMD_MMAP:    come in qualsiasi momento (PsGetCurrentThread() == irp->Tail.Overlay.Thread)            stato = CreateAndMapMemory(dispositivo, &(inputVirtArg), &(outputVirtArg));        outputVirtArg->flag è (!NT_SUCCESS(stato))? 0:1;         inoltre        stato = STATUS_UNSUCCESSFUL;    Pausa;Inizialmente:    stato = STATUS_INVALID_DEVICE_REQUEST;    Pausa;WdfRequestComplete(richiesta, stato);

Ho anche notato che molti indirizzi di inputBuffer e quindi outputBuffer sono gli stessi.

temp = ExAllocatePoolWithTag(    piscina non di paging,    DIMENSIONI DELLA PAGINA,    MEMORIA_TAG    );// vari altri programmi perRtlCopyMemory((VirtioQCArg*)outputBuffer, temp, OutputBufferLength);

In tal modo, sposta il codice della regola direttamente su questo specifico driver per chitarra, facendo in modo che il dispositivo corretto esegua l'operazione più ideale.

Sintassi

BOOL DeviceIoControl(  [in] CONTROL hDispositivo,  [c] DWORD dwIoControlCode,  [in, facoltativo] LPVOID lpInBuffer,  [c] DWORD nInBufferSize,  [output, opzionale] LPVOID lpOutBuffer,  [c] DWORD nOutBufferSize,  [output, facoltativo] LPDWORD lpBytesReturned,  [in, nel mercato, opzionale] LPOVERLAPPED lpOverlapped);

Impostazioni

Una maniglia sulla strada per l'esatto dispositivo su cui normalmente dovrebbe essere eseguita ciascuna delle nostre operazioni. Il dispositivo era ancora un volumeCarica la directory o il file effettivo. Per ottenere una sorta di dispositivo, usa la manipolazioneFunzione Crea file. Per ulteriori informazioni, vedereNote.

Accetta l'opcode. Questo valore identifica una particolare operazione e può essere inoltre eseguitaTipo di processo da eseguire.

Vedi le note per l'inclusione dei codici di controllo. La documentazione con ogni codice di comando contiene i dettagli sull'adozione.per lpInBuffer parte di nInBufferSize,Parametri lpOutBuffer o nOutBufferSize.

Puntatore a un record il cui stream contiene i miei dati necessari per eseguire lo sprint della procedura. Il formato compreso questoi dati dipendono dall'anello specifico per il valore dwIoControlCode.

Questo parametro può essere NULL se l'operazione diventa dwIoControlCode.uno che non richiede input.

A su per fare riferimento al buffer di capacità in modo da ricevere i dati restituiti dall'operazione generale. Il formato di questoI file di dati dipendono dal valore di questo dwIoControlCode.Parameter

deviceiocontrol error on

Questo sarà probabilmente NULL l'evento effettivo che dwIoControlCode dice questouna funzione che non accede ai dati del tuo blog.

Puntatore per essere in grado di una variabile che riceverà come la dimensione effettiva, in byte, dei dati dei record inseriti nel buffer di output.

Non soffrire più di errori del PC.

Non è un segreto che i computer rallentino nel tempo. Restoro risolverà gli errori comuni del computer, proteggendoti da perdita di file, malware e guasti hardware. Questo software è in grado di riconoscere facilmente e rapidamente eventuali problemi e problemi relativi a Windows. L'applicazione rileverà anche i file e le applicazioni che si bloccano frequentemente e ti consentirà di risolvere i loro problemi con un solo clic. Il tuo computer si sentirà più veloce che mai! Fare clic qui ora per scaricare gratuitamente l'ultima versione del nostro software:

  • 1. Scarica e installa il software Reimage
  • 2. Avvia il software e seleziona la tua lingua
  • 3. Segui le istruzioni sullo schermo per avviare una scansione del tuo PC

  • Se questo particolare buffer di output è anche piccolo per ricevere dati, la nostra chiamata di acquisto fallirà.GetLastError ritornaERROR_INSUFFICIENT_BUFFER e inoltre lpBytesReturned è decisamente zero.

    Se l'ostacolo di output è ridicolmente piccolo per contenere tutti i dati che vedi, ma questi dati particolari possono contenere sinonimi, alcuni camionisti tornerannoquante statistiche adattate ci sono. In questo caso, la maggior parte della conversazione è fallita,GetLastError ritornaERROR_MORE_DATA e lpBytesReturned ci hanno assegnato l'importoDati ricevuti. La tua discarica deve chiamareDeviceIoControl torna a funzionare correttamente,Imposta un nuovo punto di partenza.

    Se lpOverlapped trova difficile essere NULL,lpBytesReturned è NULL occasionalmente se l'operazionenon crea file sul computer e lpOutBuffer è NULL,DeviceIoControl utilizzalpByte restituito. Dopo una tale operazione, estremamente del costolpBytesReturned non fa pensare. LpSovrap

    se anche non NULL,lpBytesReturned può comunque essere NULL. Se thisfrom parametro nonL'istituzione è NULL e spesso restituisce dati lpBytesReturned.privo di significato fino a quando l'operazione sovrapposta non è normalmente completata. Per ottenere il numero dai byte, chiama restituito,

    Ripara il tuo computer in modo semplice. Reimage è il miglior strumento di riparazione di Windows per te!

    About the Author

    You may also like these